La Famiglia

la passione tramandata da generazioni

La storia dei Vini Pialli nasce dalla tradizione della nostra famiglia, che trova nei suoi patriarchi Gregorio e Silvio (Cìo) gli iniziatori dell’attività vitivinicola.
In passato furono due aziende distinte che già dagli anni ’60 si dedicarono alla coltivazione della vite e alla produzione di vini pregiati.

Oggi queste due realtà sono unite in un unico progetto enoculturale volto alla valorizzazione del vitigno Tai Rosso (che da origine al vino “Barbarano”), l’autoctono per eccellenza dei Berici.

LEGGI LA STORIA 

“Sempre in fermento, Alessandro Pialli non si ferma mai: i patriarchi Gregari e Silvio sarebbero orgogliosi di lui.”

Slow wine 2019

Il Territorio

origine ed evoluzione

Il territorio

l’Autoctono, origine ed evoluzione

Il Tai Rosso


La leggenda narra che questo insolito e curioso ceppo abbia avuto come padrino un semplice marangon, ossia un semplice falegname di Barbarano Vicentino.

GUARDA IL NOSTRO TAI ROSSO

La Garganega


Dalle origini incerte, rappresenta oggi i vitigni autoctoni a bacca bianca del veneto, dalle mille sfaccettature e con grandi caratteristiche espressive ancora tutt’ora da scoprire.

GUARDA LA NOSTRA GARGANEGA