VINI PIALLI:  IL TERRITORIO

BARBARANO VICENTINO

Barbarano sorge ai piedi dei Colli Berici abbracciato da versanti collinari più o meno ripidi in cui si alternano terrazzi e tratti pianeggianti che talvolta culminano con scarpate rocciose verticali che un tempo furono barriere coralline. Paese ricco di storia, cultura e tradizione, patria del Tai Rosso, Barbarano è famoso per la sua rara bellezza che lo rende una appetibile meta turistica. A nord dei Colli Berici si trova Vicenza, città del Palladio.

IL TERRENO

I Colli Berici sono una formazione collinare costituita essenzialmente da una successione di formazioni rocciose di origine sedimentaria marina con isolate manifestazioni di natura vulcanica accompagnate da una fitta rete di fenomeni tettonici. Barbarano rappresenta una grande variabilita’ di situazioni stratigrafiche che spaziano da antiche Scaglie Rosse (calcari marnosi molto stratificati) ricoperte da materiali piroclastici, a brecce vulcaniche grossolane, e da strati calcareo marnosi di colore avorio con orizzonte ricco di fossili fino a suoli evoluti con argille rosse cariche di scheletro.

You can leave a response, or trackback from own site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto